CEMIVET ERASMUS+: concluso il primo intellectual output “Analisi del processo di lavoro di saldatura per cercare di identificare il potenziale di applicazione dei principi dell’economia circolare e le loro implicazioni”

18 Febbraio 2022

Si sono conclusi i lavori del primo intellectual output del progetto CEMIVET Erasmus+ concernenti l’analisi del processo di lavoro di saldatura per cercare di identificare il potenziale di applicazione dei principi dell’economia circolare e le loro implicazioni.

L’applicazione dei principi dell’economia circolare nei processi di lavoro e la riprogettazione degli stessi processi risulta fondamentale per dei processi più sostenibili nei diversi settori. L’obiettivo principale dell’output di progetto è quello di identificare le possibilità di applicazione dei principi dell’economia circolare nel processo di saldatura.

L’approccio utilizzato in questa ricerca è basato sulla Work and Learning Station Analysis (WLSA), uno strumento per analizzare diversi aspetti dei processi di lavoro nella loro relazione con l’apprendimento sul lavoro; aiuta a identificare e descrivere buone pratiche di esecuzione del processo di lavoro e a rilevare i requisiti di competenza correlati.

Il WLSA è stato eseguito organizzando un’intervista di focus group che ha coinvolto saldatori più qualificati e specialisti, come tecnici di saldatura, ingegneri o manager di produzioni perché fossero in grado di fornire informazioni importanti sugli aspetti tecnologici e organizzativi del processo di saldatura più sostenibile ed ecologico, insieme a insegnati e formatori VET, provenienti dalla Lituania e dalla Spagna.

I risultati ottenuti sono serviti come base per la progettazione dei profili di competenza dell’esecuzione sostenibile dei processi di lavoro di saldatura. Il profilo di competenza descrive le principali aree di competenze e le fasi di sviluppo delle competenze relative all’esecuzione sostenibile, ecologica e circolare del processo di saldatura e può servire come riferimento per lo sviluppo di nuovi moduli formativi e per l’aggiornamento di quelli esistenti.   

Clicca qui per leggere i risultati completi della ricerca.

l sostegno della Commissione europea alla produzione di questa pubblicazione non costituisce un’approvazione del contenuto, che riflette esclusivamente il punto di vista degli autori, e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per l’uso che può essere fatto delle informazioni ivi contenute.

Ultime news

Tutte le News