ITS Produzioni Cosmetiche 4.0 biennio 2020/2022: prova di selezione e specifiche del corso

08 Luglio 2020

Partirà ad ottobre il nuovo biennio formativo del corso ITS Produzioni Cosmetiche 4.0, giunto alla sua seconda edizione.
Il corso in Produzioni cosmetiche 4.0 ha l’obiettivo di formare un tecnico con approfondite competenze in ambito cosmetico coprendo l’intera filiera: dalla formulazione, al packaging passando per la produzione.

Le attività formative si svolgeranno presso la sede della Fondazione Nuove tecnologie della Vita presso il sito universitario di Via Bramante a Crema e altre sedi ritenute funzionali all’acquisizione di competenze da parte degli studenti.

La prova di selezione è composta da: una prova scritta, un colloquio motivazionale e la valutazione del curriculum, comprensivo del voto di maturità.

A causa del COVID, la Prova di Selezione scritta si svolgerà online nella giornata di martedì 14 luglio. La prova scritta consiste in 30 quesiti a risposta multipla da svolgere in 30 minuti di tempo.

A partire da mercoledì 15 luglio verranno effettuati online i colloqui di selezione dei candidati e ne verranno valutati i Curriculum.
Per la prova scritta sarà attribuito un punteggio massimo complessivo pari

La domanda di ammissione alle selezioni dovrà essere presentata compilando il modulo digitale, disponibile sul sito seguendo poi tutte le indicazioni.
Pena l’esclusione, la domanda di ammissione, corredata dei documenti richiesti, dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di domenica 12 luglio 2020.

Il costo della prova di selezione è di 50,00 euro (cinquanta/00), e dovrà essere versato, tramite bonifico bancario, alle coordinate ricevute all’atto dell’iscrizione ed entro i termini ivi indicati, e non potrà essere rimborsato.

Possono partecipare tutti i soggetti residenti o domiciliati in Lombardia, in possesso dei seguenti requisiti:
a) fino a 29 anni di età alla data di avvio del percorso;
b) in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: diploma di istruzione secondaria superiore; diploma professionale conseguito in esito ai percorsi quadriennali di IeFP e Certificazione IFTS, secondo quanto stabilito dalla Legge n. 107/2015 e nel rispetto delle indicazioni approvate con l’Accordo Stato Regioni del 20/1/2016;
c) in stato di disoccupazione alla data di avvio del percorso.

Il piano di studi del corso è consultabile sulla pagina internet della Fondazione Nuove Tecnologie della Vita
Il corso è destinato ad un numero minimo di 20 corsisti.

Per maggiori informazioni scaricare il bando.

Ultime news

Tutte le News